Ultim'ora

Roberto La Pietra: “Un pezzo di pane”

Avatar
Scritto da Peppe Nacci

Con un nodo alla gola, attraverso queste pagine, sono addolorato nell’annunciare la scomparsa di un caro amico, amico mio, ma amico di tutti, una persona che ha lasciato dietro di se, solo amore e simpatia: Roberto La Pietra.

E’ venuto a mancare all’affetto dei suoi cari, all’età di 58 anni, stroncato dal male del secolo, che purtroppo non guarda in faccia a nessuno; non guarda la carta di identità, non guarda le famiglie, non guarda il cuore delle persone pure, proprio come Roberto.

Roberto lascia nello sconforto la moglie Annarita e la figlia Valentina; e lascia tutti noi amici, con l’amaro in bocca di non poter fare con lui un’altra chiacchierata, un’altra risata “sguaiata”, un’altra riflessione, che sicuramente non sarebbe stata banale.

Roberto se ne va, ma il suo ricordo resterà nel cuore di chi lo ha conosciuto e amato, il suo esempio sarà guida per la famiglia e conforto per tutti noi che da oggi lo ricorderemo nelle nostre preghiere.

I funerali si terranno Lunedì 13 Gennaio alle 16,00 alla Chiesa di San Nicola

Ciao Roberto!!!

Circa l'autore

Avatar

Peppe Nacci

1 Commento

  • Ho avuto modo nel 1980 di conoscere per un breve ma intenso periodo Roberto condividendo stanzetta e problemi di quell’età alla Scuola Allievi Sottufficiali dopo anni ci eravamo ritrovati nei raduni del nostro corso il 45mo. È rimasto sempre un ragazzo simpatico e genuino come una volta. Tu possa riposare in pace con la Speranza che tu non abbia lasciato rancori in questo mondo un po’ difficile. Grazie della tua Amicizia.
    Giuseppe Maggiore

Lascia un Commento