Cultura

La scrittrice Maria Teresa Infante riceve L’Alto Riconoscimento “Il Pensatore” alla Biennale internazionale d’Arte “Barocco salentino” 2020

Avatar
Scritto da Peppe Nacci

Accademia “Italia in Arte nel Mondo” – Art and Human Rights lancia un forte segnale di ripresa in campo culturale con il progetto ambizioso della “Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea “Barocco salentino”2020 che ha visto protagonista la città di Mesagne (BR) dal 13 al 19 Luglio presso il Castello normanno svevo.

L’evento infatti, pur nel rispetto delle regolamentazioni sanitarie in atto, ha inteso dare il suo contributo per il risveglio culturale dopo la stasi dovuta all’emergenza che ha messo a dura prova un settore già abbastanza provato come quello artistico con la convinzione che, se l’uomo non eleva se stesso attraverso la bellezza, espressa con forme e diverse modalità, andremo incontro a un costante e lento imbarbarimento della società e alla caduta dei principi etici e morali che la regolamentano. D’altronde “Italia in Arte nel Mondo” da anni è un importante punto di riferimento per artisti a largo respiro internazionale e un faro per la difesa dei diritti umani.

Nella serata conclusiva del 18 luglio, svoltasi in Piazza Orsini adiacente al Castello, presente l’Amministrazione comunale con il Sindaco della cittadina messapica dott. Antonio Matarrelli.  L’evento è stato curato e moderato dal Direttore artistico dott. Roberto Chiavarini (Opinionista d’Arte e Politica) affiancato dal vice-presidente dott. Dario Chiavarini (Graphic Design) con la collaborazione del Comitato Scientifico d’Onore.

Tante le personalità del mondo dell’Arte, della Scienza, della Cultura e del Sociale intervenute durante la manifestazione – alla presenza di un pubblico interessato per la durata di oltre cinque ore –  e premiate per il loro impegno e percorso artistico, umano e professionale.  

Evento stimolante e illuminante ad opera dell’Accademia “Italia in Arte nel Mondo” in cui  la scrittrice, poeta di San Severo (FG) riceve “L’Alto Riconoscimento ‘Il Pensatore” 2020 per il suo percorso attraverso l’impegno letterario nel Sociale. Il Riconoscimento, omaggio ad Auguste Rodin, è stato consegnato dal Sindaco di Mesagne dott. Antonio Matarrelli. La Infante, nel ringraziare il Comitato Scientifico e gli Organizzatori, onorata per l’attenzione ricevuta in un contesto di tale prestigio e levatura morale e intellettuale, così si è espressa:
“Il Riconoscimento da parte dell’Accademia “Italia in Arte nel Mondo” – il cui storico percorso artistico e radicato nel sociale è degno di sincero encomio –  è un ulteriore sprone nel cercare di migliorarmi giorno per giorno, consolidando le acquisizioni, le esperienze con lo sguardo rivolto a nuove competenze e conoscenze. Si può apprendere molto anche durante una serata di Premiazione se l’occhio e la mente procedono di pari passo e si recepiscono intenti, progetti e finalità lodevoli in cui l’arte diventa non solo il fine ma soprattutto il tramite. Il mio grazie non sarà mai abbastanza ma ora, ancor più, sento addosso la responsabilità di esserne all’altezza.”

 

 

 

Circa l'autore

Avatar

Peppe Nacci

Lascia un Commento