Ultim'ora

Il Corriere cambia volto
1962 - 2019 Tradizione ed innovazione

Avatar
Scritto da Peppe Nacci

E’ nostro dovere in nome di quella tradizione che vive da quasi 60 anni a questa parte che fu fondata da mio padre con impegno e sacrificio, portare innovazione e progresso nel nostro e vostro “Corriere di San Severo”.
In questi ultimi anni il progresso e la tecnologia hanno inferto un duro colpo a tutta la stampa nazionale tramite smartphone, tablet, social network e chi più ne ha più ne metta; il Corriere non ha subito più di tanto la crisi grazie ad uno zoccolo duro che ci ha sostenuto e ci sostiene grazie alla qualità dei nostri collaboratori storici, e alla sostanza degli argomenti trattati su queste pagine. Tuttavia l’evoluzione ci obbliga a stare al passo coi tempi per essere raggiunti e per essere sempre più presenti sul territorio; per poter dar voce e per essere voce anche su quei terreni dove ormai la vita vera si fonde con la vita virtuale. Per questa esigenza naturale e per la forza delle cose il Corriere di San Severo cambia volto, si trasforma, o meglio si evolve e diventa un quotidiano On Line.
Sarà un portale nuovo, al passo coi tempi, e dalle caratteristiche innovative; diverso dagli altri siti di informazione; infatti il nostro sarà una piattaforma capace di tradurre on line tutto quello che era il cartaceo, e quindi ci saranno le nostre rubriche, curate dai nostri storici collaboratori, e continueranno gli articoli a firma dei nostri giornalisti tesi a fare Opinione.
Ovviamente continueremo a dare spazio ai lettori tramite le lettere al direttore, alle quali risponderemo, e daremo voce anche al popolo dei social network coi quali saremo collegati 24 ore al giorno. Non dimenticheremo i nostri abbonati storici ai quali verranno dedicate delle sezioni del sito laddove si potranno andare a consultare tutte le edizioni del Corriere dal 1962 ad oggi, un archivio storico di dimensioni epiche, dove si raccoglie tutta la storia della nostra città; e ancora un’altra sezione dedicata alle locandine che vengono esposte in edicola a sintesi dei principali titoli delle edizioni cartacee. Insomma un linguaggio nuovo ma semplice ed intuitivo che darà la possibilità a tutti di essere fruito con la stessa semplicità con la quale si sfoglia il giornale oggi, ma oggi è già domani, e dobbiamo necessariamente adeguarci!!!

Circa l'autore

Avatar

Peppe Nacci

Lascia un Commento